Compiaciti!


Ti capita, quando devi rispondere ad una domanda, di chiederti che cosa l'altro vorrebbe sentirsi dire?

Hai spesso paura di disturbare gli altri, di essere di peso o di dire cose sgradevoli?

Ti capita di fare una scelta importante che ti riguarda solo allo scopo di rendere qualcuno soddisfatto di te?

Succede di desiderare ardentemente la stima dell'altro in certi momenti della vita (penso ad esempio all'inizio di una storia d'amore), ma se l'obiettivo prioritario è costantemente quello di essere come qualcuno ti vuole, allora secondo l'Analisi Transazionale, hai la spinta "compiaci". Che significa?

Significa che la tua missione, fin da bambino, è stata quella di essere apprezzato dalle persone importanti per te. Interpretando le richieste dei tuoi genitori, hai pensato che quella fosse l'unica alternativa percorribile.

Ma questo può aver comportato dei grossi sacrifici: magari non hai scoperto chi sei davvero, o lo hai fatto solo in parte. Potresti non aver dato spazio ai tuoi bisogni e ai tuoi desideri, perché nemmeno ti sei chiesto quali fossero, e cosa in realtà ti piacesse.

Forse non ti sei espresso liberamente, per paura di non essere amato, o di essere abbandonato. Potresti aver boicottato o censurato alcune parti di te, che non avrebbero riscosso successo.

E forse ora non ti serve più quella spinta!

Comincia a farci caso: a tutte le volte in cui ti metti da parte, per compiacere qualcuno. E chiediti se ti costa, e quanto ti costa. E che cosa ti spinge a farlo.

E se la tua pancia ti sta dicendo qualcosa, a quel proposito.

Non sarà per niente facile all'inizio, ma non lo è nemmeno compiacere gli altri. E' faticoso, logorante, e limitante. E lascia quella bocca amara e quella sensazione di insoddisfazione di cui si potrebbe volentieri fare a meno.

Per questo, a volte, un percorso di psicoterapia prevede di riuscire a darsi il permesso di dirsi -dal cuore-: "cosa voglio io per me?".

Ps. Grazie a Elisa Buoncompagni per il bellissimo disegno che ha fatto ispirandosi a questo post! Questo il suo profilo Instagram: https://www.instagram.com/elisabuoncompagni/

GIULIA BASSETTI

psicologa, psicoterapeuta

TOSCANA | PISTOIA

via bure vecchia nord, 115

pistoia

POSSIBILITA'DI CONSULENZE ONLINE

MAIL:

GIULIABASSETTI30@GMAIL.COM

  • Facebook
  • Instagram

Seguimi su Facebook